Le passeggiate culturali di Siciliando allo Sherbeth Fest: si ricomincia con il quartiere Seralcadio

Ritornano le passeggiate itineranti dell’associazione culturale Siciliando. Quest’anno avranno luogo in concomitanza del festival del gelato lo “Sherbeth Festival”.

L’appuntamento è per il  27 Settembre 2018, alle ore 17.30, davanti al piano della Cattedrale di Palermo, luogo da cui avrà inizio la passeggiata curata dal professore Emanuele Drago, in collaborazione con l’Associazione Siciliando Style, che porterà alla scoperta degli angoli meno conosciuti del quartiere Seralcadio.

Un cammino nel quale il professore, autore del libro “Palermo in un Romanzo”, accompagnerà i partecipanti alla scoperta dei vicoli, dei palazzi, delle storie inedite e dei misteri di questo affascinate quartiere.

Questo il percorso:

Cattedrale, Piazza Sett’Angeli, Piazza Beati Paoli, via Celso, salita Castellana, Sant’Antonino, via Bandiera e si concluderà in via maqueda.

Il coupon comprenderà passeggiata culturale con guida + apparecchio auricolare radiomobile + coupon degustazione gelato allo Sherbeth .

Per info chiedere al team di amministrazione del gruppo Siciliando o scrivere a SiciliandoStyle@gmail.com

Dalle passeggiate allo Sherbeth Fest. Si tratta del più grande Festival dedicato all’arte del gelato artigianale, giunto quest’anno alla sua X Edizione.

Cinquanta Maestri Gelatieri e tutto il loro estro, espresso nella creazione di gusti particolari e indimenticabili, con provenienza da tutto il mondo: dall’Italia alle Isole Cayman, Dalla Bolivia alla Germania, dal Brasile all’Inghilterra.

Degustazioni di Gelato, spettacoli musicali, Cooking show in area Gourmet con ospiti sensazionali e tanto intrattenimento.

 

Una manifestazione unica al mondo, che ha uno sfondo speciale per questa vetrina del gelato artigianale: la nostra Palermo Capitale della Cultura 2018.

A cura di Siciliando

Rassegna eventi, Papa Francesco a Palermo

Una visita a Palermo in occasione del 25esimo anniversario della morte di don Pino Puglisi, il prete ucciso dalla mafia il 15 settembre 1993. Papa Francesco ha dedicato a lui la sua omelia dal Foro Italico. Poi un discorso contro la mafia: “Non si può credere in Dio ed essere mafiosi. Chi è mafioso non vive da cristiano, perché bestemmia con la vita il nome di Dio-amore”.

 

Poi, dopo il pranzo con gli ospiti della Missione di speranza e carità, è andato a Brancaccio sul luogo dell’omicidio di don Puglisi.

E ancora: in cattedrale, per poi raggiungere il Politeama per il suo discorso ai giovani.

a cura di Siciliando

In scena “Viva Palermo e Santa Rosalia”

Siciliana doc, donna gentile, ironica, che ama documentarsi, sviscerare ogni angolo che riguarda la sua terra: la Sicilia. Lei è Sara Favarò, scrittrice, attrice, cantante, cantastorie, regista. Donna dalla mente poliedrica, che si esibirà domenica, 9 settembre alle 18 al teatro Orione, a Palermo, con lo spettacolo tratto dal suo libro dal titolo “Viva Palermo e Santa Rosalia” per la regia di Gaetano Martorana e Sara Favarò, musiche di Sara Favarò e Salvatore Scinaldi. Ingresso gratuito.

Un libro, quello della Favarò,  come racconta a Siciliando, articolato in più parti, una in italiano, l’altra in siciliano, che narra la storia della santa patrona della città, ma che raccoglie anche documenti inediti sulla vita di Rosalia Sinibaldi, aldilà delle credenze popolari. Un lavoro che porta con sé una ricerca raffinata e accurata, un punto di vista differente e veritiero di Santa Rosalia. L’idea è nata dall’amore che la scrittrice nutre per il suo territorio. Amore che viene ricambiato dalla sua città.

Da questo lavoro teatrale nascerà anche un cd con la voce di Alessio Scarlata che sarà presentato a Milano il 22 settembre e poi a Palermo, il 29 settembre.

Sara Favarò ha pubblicato oltre 54 libri tra saggi, racconti, testi teatrali e musicali.

a cura di Serena Marotta

I Partner di Siciliando: il teatro Ditirammu

A partire da quest’anno Siciliando è partner del teatro Ditirammu di via Torremuzza, 6, a Palermo.

«Per noi un orgoglio poter rappresentare con il nostro supporto una realtà unica nel suo genere, ricca di storia, di passioni e di talenti.», spiega il presidente dell’associazione Siciliando, Vincenzo Perricone.

E Siciliando pensa ai suoi iscritti: la stagione teatrale vedrà un cartello di spettacoli molto ricchi e sarà data la possibilità agli iscritti dell’associazione di ottenere uno sconto sul biglietto d’ingresso.  Come si ottiene la promo? Basta cliccare sul post e richiedere il codice promo direttamente sui commenti o, in alternativa, per chi non ha Facebook, contattando l’associazione Siciliando o acquistando i biglietti nella sezione shop del sito di Ditirammu.

Il coupon permetterà di avere uno sconto pari al 20% sui biglietti, ad esclusione degli spettacoli #oravicunto e abbonamenti.

a cura di Serena Marotta

Corsi, Siciliando speaks English

Tra le tante iniziative dell’associazione culturale Siciliando, è stata promossa con successo quella del corso base di inglese,  presso lo SpazioDeSpuches 11, a Palermo, lo scorso gennaio, con l’insegnante madrelingua Vilma Vannetti. Un evento che ha visto la partecipazione numerosa ed entusiasta di tanti Siciliandi.

Siciliando … speaks English ci siamo amici di Siciliando, parte il primo corso base di inglese che sarà tenuto da una professionista ed insegnante madrelingua inglese.Vi aspettiamo numerosi alla presentazione e dimostrazione gratuita , sabato 13 gennaio alle 16,30 presso lo studio SpazioDeSpuches11 sito a Palermo in via De Spuches 11.Amazing!!!

Pubblicato da Vincenzo Perricone su Domenica 7 gennaio 2018

Ecco i momenti del corso grazie alle immagini dell’inviato di Siciliando, Guido Sorano:

 

I volti di Santa Rosalia negli anni…

I volti di Santa Rosalia, patrona della città di Palermo, negli anni, attraverso lo sguardo dei fotografi Angelo Trapani, Guido Sorano, Andrea Di Napoli, Francesca Francy

Gran finale… “394º Festino di Santa Rosalia” 🌹🌹 Regalo di mia figlia.❤️

Pubblicato da Alessandra Buttitta su Domenica 15 luglio 2018

Rassegna eventi, Siciliando alla mostra fotografica collettiva del libro “Nel segno di Palermo”

Mostra fotografica collettiva, identità plurali, miti e scatti nella città Capitale Italiana della Cultura 2018, presentazione del libro Nel segno di Palermo di Carlo Baiamonte. Un libro che racconta la città attraverso gli scatti di 18 fotografi.  Gli autori presenti nel volume sono Claudio Di Dio, Salvo Valenti, Antonella Bisanti, Maurizio De Francisci, Paola Campanella, Giusy Tarantino, Patrizia Emanuela Bognanni, Zino Citelli, Alex Astegiano, Leda Terrana, Piero Tranchida, Maurizio Lo Bianco, Marco Giacalone, Daniele Biondo, Ottavio Amato, Giovanni Mannarano, Vincenzo Martegani, Aldo Carano.

Il video a cura di Daniela Carnevali

Mostra fotografica collettiva, identità plurali, miti e scatti nella città Capitale Italiana della Cultura 2018, presentazione del libro Nel segno di Palermo.

Pubblicato da Daniela Carnevali su Venerdì 29 giugno 2018

 

foto a cura di Vincenzo Perricone

Convenzione Siciliando Officina Gerlando Terrasi

Viaggia in sicurezza grazie all’officina Terrasi: 50 anni di attività al tuo servizio.

Per gli associati Siciliando, l’officina Terrasi offre uno sconto del 30 per cento sui ricambi per la manutenzione.

Per info e contatti:

tel: 091. 344223

e-mail: officinaterrasi@libero.it

sito web: https://www.officinaterrasi.it/

Facebook: Terrasi Gerlando Citroen

 

Rassegna eventi, Siciliando al Festival “Terre di Sicilia”

Musicisti e majorette provenienti da quindici città e paesi siciliani, in un’atmosfera festosa, coinvolgente con la straordinaria parata di bande che ha invaso Palermo, oggi sabato 30 giugno dalle 16.30 alle 19.30.

La parata è partita dal Giardino Inglese, dove quindici gruppi – dodici bande e tre formazioni di majorette – si sono radunati per “Musica & Cultura”, evento organizzato da  Anbima Sicilia nell’ambito del Festival “Terre di Sicilia”, con il patrocinio dell’Assessorato Regionale al Turismo, Sport e Spettacolo e del Comune e inserito nel cartellone di eventi di Palermo Capitale Italiana della Cultura.

La sfilata ha preso il via lungo via Libertà, via Ruggero Settimo, via Maqueda e si è conclusa con l’inno di Mameli, intorno alle 19,30, in piazza Pretoria.

Ecco i video a cura di Rosanna Augello

CINQUECENTO ARTISTI TRA MUSICISTI E MAJORETTE "INVADONO" PALERMO L'INNO DI MAMELI ESEGUITO DA QUINDICI BANDE IN PIAZZA PRETORIASABATO 30 GIUGNO | 16,30 > 19,30

Pubblicato da Rosanna Augello su Sabato 30 giugno 2018

 

CINQUECENTO ARTISTI TRA MUSICISTI E MAJORETTE "INVADONO" PALERMO L'INNO DI MAMELI ESEGUITO DA QUINDICI BANDE IN PIAZZA PRETORIASABATO 30 GIUGNO | 16,30 > 19,30

Pubblicato da Rosanna Augello su Sabato 30 giugno 2018

di Siciliando

Siciliando e UIF “Fotografando Palermo in notturna”

Un’escursione fotografica in notturna per ammirare la città. L’appuntamento è per venerdì 29 giugno 2018. Un evento gratuito organizzato dalla Uif, segreteria regionale della Sicilia, e Siciliando Style, associazione culturale, per i propri iscritti.

Si tratta di una passeggiata fotografica notturna per raccogliere una serie di immagini che evidenzino ancor di più le bellezze di Palermo, una città capitale italiana della cultura per l’anno 2018, da conoscere meglio e far conoscere a tutto il mondo rinnovando nel contempo l’amore per la fotografia, l’arte e la buona compagnia.

Raduno dei partecipanti venerdì 29 giugno a Piazza Ruggero Settimo (davanti all’ingresso del Teatro Politeama) alle 21.45 per la registrazione dei fotoamatori e successivo inizio del percorso fotografico lungo questo itinerario: piazza Verdi (Teatro Massimo), piazza Vigliena (Quattro Canti), spiazzo antistante la Cattedrale, piazza Pretoria, Discesa dei Giudici, piazza Sant’Anna, fontana del Garraffello al mercato della Vucciria, Porta Carbone (La Cala).
E’ consigliato l’uso di ottiche grandangolari e del treppiedi.

Per informazioni e prenotazioni:
SiciliandoStyle@gmail.com
Numero WhatsApp (solo messaggi) 3661332786
Tramite gli amministratori di Siciliando

Oppure contattando

Nino Giordano (3385352517)UIF
Maurizio Anselmo (3277062395)UIF
Benedetto Fontana (3296256957)UIF
Vincenzo Perricone (360752261) SICILIANDO
Guido Antonio Sorano (3295480490) SICILIANDO

Rassegna eventi, Siciliando al giro di Sicilia

Siciliando al giro di Sicilia: la partenza il 7 giugno 2018 da piazza Verdi a Palermo. A seguire l’evento per l’associazione i fotografi Tiziana Di Vita, Alessandra Buttitta e Claudio Perricone.

Ecco alcune immagini delle auto d’epoca che hanno partecipato all’iniziativa.

Foto a cura di Claudio Perricone

Foto a cura di Alessandra Buttitta

 

 

Foto a cura di Tiziana Di Vita

 

Rassegna eventi, Siciliando al teatro Ditirammu di Palermo per l’inaugurazione della stagione estiva

Al via la stagione estiva del teatro Ditirammu a Palermo. Ieri sera si è tenuta l’inaugurazione, in compagnia anche di Siciliando. Il teatro si trova nel centro storico della città, in via Torremuzza, 6.

Nel corso della serata sono state tante le esibizioni: Maurizio Bologna in “E fu fatta!”. Si tratta di un racconto in musica e parole che aiuta a comprendere la realtà storica del Meridione. Una realtà spesso falsata.

 

Sul palco, in un tripudio di emozioni, Mario Incudine, Paride Benassai, Stefania Blandeburgo, Rosalba Bologna, Alessandra Ponente. E ancora: Salvo Capizzi, Katia Raineri , Alessio Tarantino, Francesco Bologna, Federica Pollari, Chiara Bologna. In più le note di Giovanni ed Elisa Parrinello, Marco Raccuglia dei Tamuna.

Serena Marotta

foto a cura di Rosanna Augello

 

Il finale di 'e fu fatta'al teatro Ditirammu, gioiello realizzato con la maestria della famiglia Parrinello/Mistretta e vanto siculo.

Pubblicato da Adriana Pecoraro su sabato 9 giugno 2018

Il finale di 'e fu fatta'al teatro Ditirammu, gioiello realizzato con la maestria della famiglia Parrinello/Mistretta e vanto siculo.

Pubblicato da Adriana Pecoraro su sabato 9 giugno 2018

Il finale di 'e fu fatta'al teatro Ditirammu, gioiello realizzato con la maestria della famiglia Parrinello/Mistretta e vanto siculo.

Pubblicato da Adriana Pecoraro su sabato 9 giugno 2018

Convenzione Siciliando Hotel

Sconto del 15% per gli amici di Siciliando, su tutte le tipologie di camere e tariffe,
prenotando tramite il nostro sito internet www.hoteltonic.it inserendo il codice
“SICILIANDO” o inviando un’email a info@hoteltonic.it facendo riferimento a
questa convenzione.

Hotel Tonic 3 Stelle
Via Mariano Stabile 126
90139 Palermo
091 581754

 

 

Inaugurata a Palermo la libreria del Mediterraneo

Siciliando all’inaugurazione della Libreria del Mediterraneo, nel centro di Palermo, in via Principe di Villafranca 48/A. Un luogo che permette di leggere, studiare, giocare e approfondire nuove realtà editoriali, nuovi autori ed artisti.

Foto di Guido Sorano

La libreria nasce dall’iniziativa di alcune case editrici indipendenti: la Carlo Saladino Editore, Terre Sommerse e Medinova edizioni, e si pone come obiettivo quello di promuovere nuove realtà editoriali indipendenti, libri e progetti letterari e culturali di qualità.

foto di Guido Sorano

Non solo una libreria: ospiterà infatti piccoli concerti di cantautori e di musicisti, presentazioni di libri, conferenze, laboratori di scrittura creativa e musicale e laboratori creativi per i più piccoli. Tutto in un’atmosfera rilassante, che permette anche di fare una pausa, sorseggiando una tazza di the, un caffè, un bicchiere di vino.

Siciliando al Rouge et Noir per la presentazione di “Ciao, IBTISAM! Il caso Ilaria Alpi” di Serena Marotta

Siciliando al cinema Rouge et Noir di Palermo per la presentazione di “Ciao, IBTISAM! Il caso Ilaria Alpi” di Serena Marotta, pubblicato da Informazione libera. Ecco l’intervista all’autrice del presidente dell’associazione culturale Siciliando, Vincenzo Perricone.

Presentazione del libro di Serena Marotta 'Ciao Ibitsan"

Pubblicato da Vincenzo Perricone su giovedì 10 maggio 2018

 

La lettera dei genitori di Ilaria Alpi, Giorgio e Luciana, a Serena Marotta

La lettera dei genitori che ringraziano Serena Marotta

Pubblicato da Anna Lo Cascio su giovedì 10 maggio 2018

video a cura di Anna Lo Cascio